CHI SIAMO

I fondatori di CA' NOVA artistic house sono Isabella Fabbri, Damiano Della Torre e Giorgio Fabbri, tre musicisti appartenenti a generazioni diverse, che hanno in comune un unico “centro di gravità permanente”: la passione per la musica, un potente catalizzatore che per loro è divenuto bussola esistenziale, nutrimento multidimensionale, scelta di vita totalizzante, professione a 360 gradi.

La loro esperienza professionale si è inoltrata in mondi e culture tra di loro molto diverse: di conseguenza il loro punto di forza è la poliedricità, l’ampio spettro di interessi, di abilità, di competenze, che hanno maturato nel corso delle loro esplorazioni professionali.

Chi viene a CA' NOVA avrà pertanto la certezza di trovare compagni di strada che sono in grado di soddisfare un variegato caleidoscopio di bisogni e che comprendono le mille declinazioni con le quali può essere interpretato il linguaggio musicale, senza pregiudizi, preclusioni o barriere.

Ecco allora che CA' NOVA può divenire luogo dove registrare un nuovo disco, e al tempo stesso dove studiare strategie per sviluppare la propria carriera artistica, può essere uno studio attrezzato per registrare un video del proprio gruppo musicale, e al tempo stesso per imparare come fare l’editing audio del prossimo disco, può essere uno spazio per fare le prove in vista di un concerto, e al tempo stesso per sperimentare tecniche che aiutino a stare meglio sul palcoscenico, trovando sempre le persone che possono guidare, accompagnare, sostenere i diversi processi e le diverse strategie che ognuna di queste azioni richiedono.

Le seguenti brevi note biografiche raccontano alcuni aspetti del nostro “Chi siamo”: sarà possibile approfondire la nostra conoscenza esplorando i nostri siti web, ma soprattutto venendo a conoscerci di persona a Cà Nova, per pianificare un progetto, dare vita a un’idea, realizzare un sogno.

Saxofonista, compositrice, produttrice e insegnante, Isabella Fabbri è un’artista creativa, poliedrica e sperimentale, attiva sia come solista che in orchestre sinfoniche e in numerosi progetti artistici da lei fondati, nell’ambito della scena musicale classica, contemporanea ed elettronica. Ha collaborato con alcune delle più importanti orchestre, tra cui l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, del Teatro San Carlo di Napoli. Ha maturato un’ampia esperienza musicale con formazioni dal duo al quintetto, tra sax, pianoforte, elettronica e installazione video. È ideatrice della performance site-specific “Sounds at an Exhibition”, presentata presso il MAMCS di Strasburgo, il MART di Rovereto, il CENART di Città del Messico e sulla quale ha di recente ottenuto il Dottorato di Ricerca in Arti presso l’Università di Lisbona. Nel 2021 ha prodotto il suo disco di debutto da solista, “Rainbow”, composto da brani originali per sax, voce ed elettronica, di recente eseguiti dal vivo in tournée in Italia e in Europa. Ha registrato, inoltre, per le etichette DECCA, Da Vinci Publishing, Digressione Music. Attualmente è docente di saxofono presso il Conservatorio di Vibo Valentia.

www.isabellafabbri.com


Damiano Della Torre, geniale polistrumentista, cantautore e produttore eclettico, è stato fin da giovanissimo protagonista della scena musicale internazionale, grazie alla sua straordinaria capacità di suonare magistralmente il pianoforte e le tastiere, ma anche strumenti a percussione, a corde e a fiato. Ha collaborato, sia dal vivo che in studio, con artisti internazionali come Tom Jones, Joe Cocker, Luciano Pavarotti, Adriano Celentano, Antonella Ruggiero, Miriam Makeba, Premiata Forneria Marconi, Marina Rei. Ha condiviso il palco con famosi cantanti italiani come Giorgia, Piero Pelù, Giorgio Gaber, Gianni Morandi, Enzo Jannacci, Carmen Consoli, Ligabue. Dal 2010 collabora con Sugar Blue (armonicista dei Rolling Stones) con cui si è esibito in svariati eventi tra cui il Montreux Jazz Festival. È un raffinato arrangiatore, un grande esperto nella registrazione e nell’editing audio e, al tempo stesso, un autore versatile e multiforme: le sue composizioni vanno in varie direzioni e stili (pop, soul, jazz, fusion, elettronica), perché – come è solito affermare - “ogni giorno è un suono nuovo”.
www.damianodellatorre.com


Giorgio Fabbri è da oltre 40 anni attivo come concertista, compositore e direttore d’orchestra, con centinaia di concerti in Italia, Europa, Giappone e USA, numerose registrazioni discografiche (Brilliant, Sony, Tactus) e primi premi in concorsi internazionali. Da diversi anni, in qualità di executive trainer e business coach, si occupa di formazione per Università e per Aziende, con un modello di sua ideazione basato sull’intelligenza musicale, vincitore nel 2017 del Premio Adriano Olivetti per l’eccellenza nella formazione, utilizzato in workshop a cui hanno partecipato oltre 60.000 executive manager. È stato Direttore per 13 anni di due Conservatori di Musica, prima ad Adria e poi a Ferrara. È Professore a contratto di Fondamenti del Linguaggio Musicale presso le Università di Ferrara e di Pavia, e professore di Analisi Musicale presso il Conservatorio di Bologna. TEDx speaker, ha pubblicato il volume “Come un’orchestra”, Ed. Franco Angeli, scritto con Luciano Ballabio e Francesco Senese, con prefazione di Salvatore Accardo e di Enzo Spaltro.
www.linktr.ee/giorgiofabbri